HomeIlCalendarioMenùPrenotaFoto
 
 
CALENDARIO...
  SETTEMBRE
Giovedi  28 Settembre,  22:00

DADO MORONI TRIO

Dado Moroni - Piano
Stefano Bagnoli - Drums
Giuseppe Cucchiara - cbass


Il contrabbassista siciliano Giuseppe Cucchiara, pendolare tra la sua isola natale e gli USA, è un nuovo talento nazionale del contrabbasso con "due giganti": Dado Moroni, pianista alfiere del jazz italiano nel mondo, il re dello swing, oppure se volete Il pianista bianco più nero di tutti come spesso viene definito; Stefano "brushman" Bagnoli alla batteria, dal drumming solido e ricercatissimo in questo momento tra gli session man più richiesti in assoluto.
Un trio finissimo dove lo swing non ha niente da invidiare alle più blasonate formazioni americane...
Un concerto da non perdere!Una delle principali caratteristiche di DADO MORONI la spontaneità . Un incontro con lui è come fare un viaggio giocoso e partecipato nel tempo, lungo ben nove decadi jazzistiche, attraverso il racconto in musica di aneddoti ascoltati direttamente dalla voce di musicisti quali Benny Waters (ex sassofonista della band di Jelly Roll Morton ), Dizzy Gillespie, Henry Edison e Buddy Tate ( dell'orchestra di Count Basie) , Clark Terry e Jmmy Woode (membri della band di Duke Ellington) , fino ad arrivare ai contemporanei Joe Henderson, Bob Mintzer, Wynton Marsalis, Alvin Queen, Joe Locre, Ira Coleman. Ed in campo extra jazzistico con Lucio Dalla,Tiziano Ferro ed Eros Ramazzotti. Nel concerto PIANO SOLO DADO RACCONTA i diversi linguaggi della storia del jazz in costante interazione con il pubblico, esegue composizioni originali e arrangiamenti unici, riuscendo sempre a creare un atmosfera coinvolgente.


Ingresso 12€
  OTTOBRE
Martedi  3 Ottobre,  21:30

NON SI PRENOTANO I TAVOLI
TIMBER TIMBRE

Timber Timbre, la creatura del compositore e musicista canadese Taylor Kirk, giunta alla ribalta grazie ai precedenti acclamati album Creep on Creepin'on e Hot Dreams, e all'inserimento di diversi brani nelle colonne sonore di serie cult come Walking Dead e Breaking Bad, torna in Italia per presentare l'ultimo album "Sincerely, Future Pollution" pubblicato il 7 aprile via City Slang e anticipato dai bellissimi singoli Sewer Blues, Velvet Gloves & Spite e Grifting.

Il sesto album ufficiale del trio psych-folk di Montreal è una delle sorprese più belle di questo 2017 e arriva a tre anni di distanza dal precedente Hot Dreams. Se gli album Creep on Creepin'on del 2011 e e Hot Dreams del 2014 avevano lanciato Kirk e soci alla ribalta, facendogli guadagnare due nomination ai Juno Awards e un posto nella Polaris Music Prize, siamo certi che questo nuovo album "Sincerely, Future Pollution" li consacrerà  definitivamente. Il trio guidato da Taylor Kirk, prosegue infatti imperterrito nella sua evoluzione, decidendo di dare una svolta al proprio universo sonoro e aumentando gli innesti di patterns elettronici e sintetizzatori, asservendoli a una scrittura che continua a rimanere su livelli di eccellenza assoluta.
Registrato a Parigi, Sincerely, Future Pollution è uno splendido susseguirsi di suoni cinematici, tenui reminescenze eighties, improvvise e fluttuanti aperture pop, squarci chitarristici con la voce di Kirk sempre protagonista.

Come pochi altri, nel corso degli anni Timber Timbre hanno dimostrato di saper raccontare con uno stile unico le complessità emotive dell'uomo, le sue depravazioni e le sue ossessioni. E se Hot Dreams ha affascinato per quel suo tono noir capace di descrivere le pulsioni umane, questo nuovo Sincerely, Future Pollution compie un ulteriore e sorprendente passo avanti nella narrazione del lato oscuro presente in ognuno di noi. Il nuovo Sincerely, Future Pollution parla soprattutto dell'attuale condizione politica e sociale.
E' il suono della rassegnazione e della desolazione più totale, suoni e parole che provengono direttamente dalle viscere di una metropoli.
Un album sospeso tra sogno e realtà , che ci conduce con atmosfere inquietanti in uno spazio senza tempo in cui la tradizione americana del passato viene costantemente citata e reinterpretata.

http://www.timbertimbre.com/


>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

La Salumeria della Musica è in Via A. Pasinetti 4 a Milano

Prevendite attive a 15,00 Euro sui circuiti e nei punti vendita:
> MailTicket: bit.ly/TimberTMilano310MT
> TicketOne: bit.ly/TimberTMilano310TO

DNA concerti | www.dnaconcerti.com
Via Audio | www.viaaudio.it
La salumeria della musica | www.lasalumeriadellamusica.com

Ingresso in cassa 18,00 Euro dalle ore 20
Inizio concerto ore 21.30 circa


Ingresso 18€
prev.mailticket
Venerdi  6 Ottobre,  22:00

semplicemente
LUCIO BATTISTI

ANTONIO GALBIATI vox
NICOLO' FRAGILE -piano
MARCO MANGELLI bs
FRANSCESCO CORVINO dr
LUCA MENEGHELLO gtr


Ingresso 12€
Lunedi  9 Ottobre,  20:30

MASSIMO SCACCABAROZZI E LA JC BAND
Evento di Beneficenza

Rock Song is a Long Song

Ingresso gratuito
Venerdi  13 Ottobre,  22:30

TOM'S FAMILY

Antonello "jantomen" Aguzzi piano key
Luca Meneghello- guitar
Paolo Costa bass
Leif Searcy drum
Daniele Moretto trumpet
Daniele Comoglio sax
Alessio Nava trombone
Sandro De Bellis percussioni
Deborah Falanga
David Blank


Un eccellente band questa sera propone un repertorio di cover prevalentemente (e gloriosamente) Funk e Soul, con qualche puntata nel jazz moderno.
Il programma annuncia la presenza di numerosi brani di Stevie Wonder, Ray Charles, James Brown, Al Jarreau, Aretha Franklin, Otis Redding e Marvin Gaye, con incursioni piu' ardite nei repertori dei Brecker Brothers e di Maceo Parker.


Ingresso 15€
Giovedi  19 Ottobre,  22:00

FOLCO ORSELLI

Enzo Messina piano hammond e rhodes,
Leif Searcy batteria,
Piero Orsini basso elettrico e contrabbasso,
Fulvio Arnoldi tastiere e chitarre,
Daniele Moretto tromba


Prima dell'uscita del nuovo disco "Blues in Mi" (prevista per febbraio 2018) ripercorreremo i 5 dischi finora pubblicati e suoneremo qualche anticipazione dal prossimo. Con:

Ingresso 10€
Venerdi  20 Ottobre,  22:30

Settima luna
TRIBUTO A LUCIO DALLA
a seguire deejay set

Damiano Fiorella: Voce
Alessandro Carlà: Pianoforte e Tastiere (Stewart Copeland, Zucchero, Jethro Tull, Zelig in tour tra gli altri)
Piero Marras: Chit. Acustiche ed Elettriche (Tazenda, Daniele Stefani, Silvia Fusè tra gli altri)
Raff Pellino: Batteria (Matteo Passante e la Malorchestra, Papa Winnie)
Nando de Luca: Basso (Alteria, The Traveller, Agosta tra gli altri)
Vincenzo Marino: Sax e Clarinetto


Una serata omaggio ad uno dei più grandi Cantautori e Musicisti della storia della musica italiana, che con i suoi brani e i suoi testi sempre riuscito ad essere autore geniale ed originale, spesso irriverente e mai scontato.
Un'occasione per riascoltare i suoi più¹ grandi successi e composizioni suonati con grande cura negli arrangiamenti e dettagli, il tutto impreziosito dalla voce di Damiano Fiorella, cantautore ed interprete affermato con una lunga carriera di concerti e tour in tutta Italia, ora in tour con il nuovo album solista uscito nell'autunno, già  partecipante alla terza edizione di X-Factor.


Ingresso 12€
Martedi  24 Ottobre,  21:30

MATT ANDERSEN
Ingresso gratuito

Oltre dieci milioni di visualizzazioni su YouTube, più di 30.000 album venduti sul mercato indipendente, un riconoscimento all’European Blues Award 2013 e la vittoria al Memphis Blues Challenge…
Queste sono alcune delle credenziali con cui il talentuoso MATT ANDERSEN, bluesman di origine canadese, si appresta a calcare per la prima volta un palco italiano.
Un’esibizione, la sua, caratterizzata da una voce potente ed un’incredibile presenza scenica: MATT ANDERSEN ha creato un solido legame con il suo mondo seguendo le orme dei suoi idoli, con cui ha avuto l’onore di suonare,da Bo Diddley a Buddy Guy e gli America.

MATT ANDERSEN approderà alla Salumeria della musica di Milano il prossimo 24 Ottobre, per un solo show ad ingresso gratuito, in cui
ripercorrerà i passi fondamentali della sua carriera, cominciata agli inizi del 2000 ed arrivata alla pubblicazione del suo più recente album in studio “Honest Man”.


Ingresso gratuito
  NOVEMBRE
Lunedi  6 Novembre,  21:00

JULIE BYRNEV

Ingresso 20€
ticketone.it
Martedi  14 Novembre,  21:00

PETER HAMMIL
NON SI PRENOTANO TAVOLI

Peter Hammill, tra i principali esponenti della corrente progressive rock made in UK e storica voce dei Van der Graaf Generator, sarà  presto in Italia per una nuovo tour.

Con l'aggiunta di queste nuove date, gli show del compositore britannico prodotti da Barley Arts Promotion raggiungono la ragguardevole cifra di 59: 44 da solista e 15 in compagnia dei suoi Van der Graaf Generator. Inoltre, per una felice coincidenza, i concerti cadranno a trent'anni esatti dall'esordio italiano di Hammill targato Barley Arts, il 7 novembre 1987 nella Sala Garibaldi di Genova e il giorno dopo al Conservatorio di Milano. Ricorda Claudio Trotta: «Peter Hammill è un gigante della storia della Popular Music e ha segnato momenti importanti della Barley fra i quali ricordo con particolare emozione il concerto al Conservatorio, parte della rassegna di Musica Contemporanea Musica nel Nostro Tempo, durante il quale si cimenta in un pezzo a cappella, senza ausilio di strumenti nè microfono, ipnotizzando l'intera platea di 1500 persone presenti.»
L'ultimo lavoro da solista di Hammill "All That Might Have Been", uscito nel 2014, dopo Do Not Disturb (2016), il trentesimo album dei Van De Graaf Generator, il compositore è attualmente al lavoro su un nuovo capitolo della sua carriera solista.

www.sofasound.com


Ingresso 30€
prev Ticketone
Mercoledi  15 Novembre,  21:00

SUNRISE AVENUE

Ingresso 29€
Mercoledi  22 Novembre,  21:30

JANE WEAVER
Milano Music Week

Modern kosmology, è il nuovo disco di Jane Weaver, uscito per Fire Records lo scorso Maggio. Così lo definisce la prestigiosa fanzine inglese The Quietus : “Jane Weaver porta avanti la tradizione psichedelica ed elettronica britannica degli anni sessanta e settanta e cerca di fondere pop e sperimentazione. Riesce a invitarci a ballare mentre ci parla del senso della vita e di quanto la nostra esistenza sia insignificante per l’universo”.
Insomma il nuovo lavoro della cantante di Liverpool altro non è che un pugno di canzoni di grande classe, in equilibrio tra contemporaneità e nostalgia. Una delle sorprese più piacevoli degli ultimi mesi.

www.ponderosa.it
www.janeweavermusic.com


Ingresso 15€
prev Mailticket.it
  DICEMBRE
Giovedi  7 Dicembre,  21:00

JOYCE WRICE

RADAR Concerti annuncia due imperdibili date italiane per Joyce Wrice. L'artista con pianta stabile a Los Angeles porterà in Italia il suo R&B di ispirazione anni '90 il 7 dicembre alla Salumeria della Musica di Milano e l'8 dicembre al Quirinetta di Roma.

Dopo il successo del suo EP STAY AROUND (2016), che vede la partecipazione di producer del calibro di MNDSGN, SiR, Jlbs, Chuk Le Garcon e DJ Harrison, Joyce Wrice torna a farci emozionare con il suo ultimo singolo Good Morning, uscito lo scorso 7 giugno per la Akashik Records e disponibile in edizione limitata in formato audiocassetta – contenente la versione originale, acapella e strumentale del pezzo e tre remix – in puro stile anni '90.

Con un sound memore di mostri sacri quali Brandy, Ashanti e Aaliyah, Joyce Wrice riprende la lezione del passato e la eleva a un nuovo livello di perfezione, caratterizzato dalla sua voce smaliziata e suadente, che potremo presto sentire live nelle due esclusive date italiane i prossimi 7 e 8 dicembre.


“With 90’s R&B as her inspiration, she’s certainly taking things forward and putting her own contemporary twist on the sound” (gal-dem)



Contatti:
info@radarconcerti.com


Ingresso 12€
https://www.diyticket.it/

La Salumeria della Musica - Via Pasinetti, 4 20141 Milano - Tel 0256807350 - salumeriadellamusica@gmail.com - www.lasalumeriadellamusica.com